mobilizzazioni vertebrali casalpalocco acilia

 MOBILIZZAZIONI VERTEBRALI
 

Le alterazioni della normale mobilità delle vertebre, possono essere causati da molteplici condizioni, soprattutto di tipo posturale, provocano dolori a distanza, corrispondenti alla vertebra alterata, e la terapia contemplata è la mobilizzazione e la manipolazione vertebrale.

L'atto manipolativo è una riflessoterapia finalizzata alla eliminazione di un circuito breve di squilibrio posturale localizzato in un distretto muscolare, pertanto è efficace nella risoluzione di dolori acuti e subacuti ed è una terapia complementare della Riprogrammazione Posturale.

Consistono nel portare il movimento passivo oltre il limite fisiologico della mobilità articolare. Dopo aver fatto assumere al paziente la corretta posizione, l'operatore che realizza il trattamento muove le vertebre finché non incontra la resistenza costituita dalla fine del movimento passivo. A quel punto, deve spingere ulteriormente con un movimento rapidissimo, per poi cessarlo immediatamente, evitando così di determinare una lussazione della parte.


 

Torna alla lista        Stampa